MichaelBeatrice.net è distribuito sotto Licenza Creative Commons 2.5

mercoledì 3 novembre 2010

So' stanco!


Vi viene mai voglia di dire basta? Basta alle vuote rassicurazioni dei politici, ai problemi in famiglia e a lavoro, alle catene di Sant'Antonio, ai "Mi Piace" su Facebook e ai RT di Twitter, al Grande Bordello, ai talk show in stile "minuto dell'odio" di orwelliana memoria? Si fa un gran parlare, vomitiamo parole su parole, senza però ricordare che le parole non sono niente senza un significante ed un significato. Viviamo nell'era della comunicazione, o almeno è questo che si dice.
Eppure i governi rivoltano i nostri diritti come calzini, distruggono vite e famiglie nei paesi poveri in nome del progresso e noi non ne sappiamo nulla, infarciti come siamo di informazioni inutili e fuori contesto.
Viviamo la nostra vita in una gabbia dorata, fregandocene di ciò che accade attorno a noi, gelosi di ciò che abbiamo e al quale non vogliamo rinunciare.
Siamo come piccoli gattini domestici, rinchiusi in enormi case: abbiamo tutto ciò di cui crediamo di avere bisogno e non desideriamo altro che una tazza di croccantini sempre piena e una cassetta dove cagare indisturbati.

Nessun commento:

Posta un commento

Creative Commons

Beatrice è il cognome è distribuito sotto Licenza Creative Commons 2.5

Rilasciato sotto licenza
Creative Commons CC BY-NC-ND 2.5 IT

Copyright © 2010-2017 Michael Beatrice
MichaelBeatrice.net: Beatrice è il cognome

Post Recenti

recentposts

Random

randomposts